Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La fidanzata lo lascia e lui la perseguita e minaccia per mesi. Arrestato giovane maremmano

FOLLONICA – Ha afferrato la ex fidanzata per un braccio strattonandola. E questo nonostante il divieto di avvicinarsi a lei già emesso dal giudice. Su mandato della Procura i carabinieri della Stazione di Scarlino, a Follonica, ieri hanno arrestato un uomo di 28 anni per il reato di stalking.

L’uomo era già indagato per aver perseguitato la ex fidanzata, 25 anni, dopo che lei lo aveva lasciato. I primi di settembre i carabinieri di Scarlino avevano già notificato al giovane il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ragazza. Ma questo non era bastato. L’ex fidanzato ha continuato a molestare la giovane, con sms, sui social network, e in due occasioni avvicinandola, strattonandola e insultandola.

Le indagini sono state svolte dai carabinieri di Scarlino con il supporto dei militari della Compagnia di Follonica che collaborano con la task force antiviolenza e il Codice rosa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.