Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fratelli d’Italia elegge il nuovo direttivo: Minucci confermato segretario. Tutti i nomi

ORBETELLO – Nei giorni scorsi ad Orbetello è stato eletto il nuovo direttivo di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale. Sarà così composto: confermato il segretario comunale Luca Minucci, che ricopre anche il ruolo di assessore ad Ambiente, Rifiuti e Idroscalo nell’amministrazione Casamenti; Flavio Angioloni sarà il rappresentante locale nel coordinamento provinciale; conferma anche per il rappresentante del movimento giovanile Gabriele Luzi che si è contraddistinto in questo periodo per l’ottimo lavoro svolto. Gli altri membri del direttivo sono: Simone Battisti, Mauro Busonero, Daniele Leandri, Michele Mittica e Simone Grossi.

«Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto sino ad oggi – dicono da Fratelli d’Italia -, siamo convintamente a fianco del gruppo Patto per il Futuro, guidato dal Sindaco Andrea Casamenti e ne riconosciamo l’ottimo lavoro portato avanti in questi primi mesi di legislatura. Facciamo parte in maniera attiva, attraverso il lavoro del nostro Assessore di riferimento Luca Minucci, di questo progetto di rilancio del nostro territorio. Il costante processo di crescita ha portato il nostro partito ad essere riferimento della destra locale ed abbiamo quindi proposto alla segreteria provinciale la creazione di un circolo unico del Sud della Provincia che comprenda oltre al nostro comune anche quelli limitrofi, per permettere una crescita più capillare e la nascita di una nuova classe dirigente.
Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale comunica inoltre che è aperta la campagna tesseramenti. Per tutte le info è attiva la nostra pagina Facebook ufficiale».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.