Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Granai di Toscana: quando la pasta è “made in Maremma”. Domani la presentazione

La pasta “Granai di Toscana” fa la sua presentazione ufficiale domani, sabato 10 settembre, 2016 alle ore 18 presso la "Sala Conferenze del Madonnino"località Madonnino - Braccagni

Più informazioni su

GROSSETO – L’OP (organizzazione di produttori) Granai di Toscana ha organizzato un incontro per presentare la propria pasta, prodotta esclusivamente con grano toscano. Un prodotto che si fonda su tre capisaldi: qualità, legame con il territorio e salubrità. 

In un mercato nel quale è sempre più difficile distinguere prodotti di qualità che siano in grado di garantire la salvaguardia della nostra salute, l’OP Granai di Toscana unisce gli sforzi di 7 cooperative agricole toscane, 6 della provincia di Grosseto una di Pisa, per un totale di 1800 soci, che hanno deciso di mettere da parte le proprie aspirazioni personali per unire le forze e fare squadra per lavorare e dare vita ad un prodotto “toscano” nel senso più profondo del termine.

All’evento sono stati invitati l’Onorevole Luca Sani, l’assessore regionale all’agricoltura Marco Remaschi e il consigliere regionale Leonardo Marras. Oltre ai Presidenti delle 7 cooperative coinvolte nel progetto, saranno presenti anche la prof.Laura Ercoli della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e Daniela Cerretani dell’Università di Siena che parleranno delle caratteristiche necessarie affinchè un grano possa definirsi “salubre” illustrando anche i componenti nutrizionali della pasta soprattutto in relazione ad una sana e corretta alimentazione.

A fine incontro farà seguito una degustazione della pasta “Granai di Toscana” aperta al pubblico. La degustazione sarà anche occasione per valorizzare i prodotti del territorio

Granai di Toscana Soc. Coop. Agr. è una cooperativa agricola di 2° livello riconosciuta Organizzazione di Produttori dalla Regione Toscana in data 18 marzo 2015 ed è costituita da 7 cooperative agricole toscane con circa 1.800 soci e oltre 60 anni di storia: Colline Amiatine Soc. Agr. Coop., Produttori Agricoli della Costa d’Argento Società Coop. Agr., Produttori Agricoli S. Luce Soc. Agr. Coop, Società Cooperativa Agricola Pomonte, San Rocco Soc. Coop. Agr., Raspollino Soc. Coop. Agr. e Valle Bruna Soc. Coop. Agr. La base sociale di ciascuna cooperativa aderente all’OP è costituita da piccole aziende agricole che lavorano i terreni della provincia di Grosseto e in parte della provincia di Pisa; il territorio di riferimento si estende lungo la costa della Toscana a sud tra i comuni di Roccastrada, Gavorrano, Grosseto, Cinigiano, Castel del Piano, Arcidosso, Magliano in Toscana, Scansano, Roccalbegna, Orbetello e Manciano, più a nord tra i comuni S. Luce, Arciano, Lorenzana, Rosignano Solvay.L’OP conduce attraverso i propri agricoltori 15.000 ettari seminativi ed ha una produzione complessiva media di circa 15.000 ton. di grano duro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.