Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Toscana, gli under 14 dell’Atletica Maremma sfidano Siena e Arezzo

GROSSETO – Un altro weekend di gare per l’Atletica Maremmana. Al campo Zauli di Grosseto, domani  sabato 10 settembre si svolgerà la quinta giornata della Coppa Toscana ragazzi. Un importante appuntamento che segna la ripresa dell’attività agonistica per la categoria under 14, nel gruppo che coinvolge anche le province di Siena e Arezzo.

Il via alle ore 16 di domani con 60 metri, salto in alto e lancio del vortex maschili, poi 60 metri, getto del peso, 1000 metri e staffetta 4×100 femminili, ma anche gare di contorno su 80 e 1000 della categoria cadetti (under 16), per un programma che andrà avanti fino alle ore 18 circa.

La squadra dell’Atletica Grosseto Banca della Maremma, società organizzatrice della manifestazione, si presenta con i ragazzi Francesco Bellumori, Tommaso Bianucci, Samuele Celata, Edoardo Cipriani, Marco Franci, Alessandro Galatolo, Luca Germelli, Lorenzo Iozia, Alessandro Repola, Raffaele Sbordone, Stefano Spalletti, Francesco Villacci e le ragazze Chiara Capecchi, Caterina Capitani, Ilaria Furi, Cristina Inchingolo, Debora Marzullo, Elisa Napolitano, Giulia Serpillo, Beatrice Stefani, Melania Tortora, Simona Trusendi, mentre per i cadetti sono iscritti Michele Alocci, Leonardo Ceccarelli, Federico Fabbri, Filippo Fabbri, Matteo Leccadito, Guglielmo Mainetti, Andrea Neva, Lorenzo Pietrini, Gabriele Sorrentini e Chiara Coli, Eleonora Di Gaetano, Camilla Montani, Bianca Pacifici, Alessandra Rossi, Ambra Sabatini, Celeste Tonini.

A Firenze, nei campionati regionali allievi (under 18), saranno impegnati per l’Atletica Grosseto Banca della Maremma gli sprinter Salvatore De Rosa, Edoardo Taddei e Arianna Regina, insieme allo junior Giacomo Marinai che si cimenterà in una gara assoluta di lancio del disco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.