Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rischiano di annegare mentre fanno il bagno: donne salvate dal bagnino dei Vigili

MARINA DI GROSSETO – All’inizio hanno giocato tra le onde, poi il vento e il mare le hanno trascinate al largo e per loro, che non sapevano nuotare, è stato impossibile ritornare a riva. È stato il bagnino con l’aiuto di un bagnante, ad andarle a prendere e metterle in salvo.

Ieri pomeriggio, verso le 15, due donne polacche di 60 anni stavano facendo il bagno a Marina di Grosseto, tra il bagno dell’Aeronautica e quello della Polizia. Le due donne sono entrate in acqua, poi una è finita troppo al largo e ha chiesto aiuto all’altra. L’amica l’ha raggiunta ma nel mettere in salvo la compagnia si è avventurata troppo oltre, le buche create dalla risacca, il mare mosso, il vento di ponente le hanno impedito di rientrare a riva.

La donna ha iniziato a gridare. Il bagnino dei Vigili del fuoco, Sergio Rubegni, che era in servizio sulla torretta, l’ha sentita gridare e si è tuffato per salvarla supportato da un agente della polizia che si trovava al mare, fuori servizio. I due uomini hanno tratto in salvo le donne portandole sul bagnasciuga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.