Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Altri 10 posti negli gli asili nido convenzionati con il Comune: si accorcia la graduatoria

Più informazioni su

GROSSETO – Sono ulteriori 10 i posti in convenzione da assegnare ai bambini in graduatoria nella lista d’attesa degli asili nido comunali, che si sommano ai 18 riconfermati per garantire la continuità ai bimbi già frequentanti in convenzione un asilo nido privato.

Lo ha deciso la Giunta del Comune di Grosseto, stabilendo una spesa complessiva di 75mila e 600 euro per l’anno scolastico 2016-2017. A queste disponibilità, infine, si sommano altri 65 posti in convenzione fra quelli messi a disposizione dagli asili nido privati autorizzati ed accreditati; posti acquistati con i fondi erogati dalla Regione Toscana attraverso l’adesione al progetto “POR ICO FSE 2014/2020″ ed assegnati tenendo conto delle preferenze espresse dalle famiglie rispetto alla scelta della scuola. Sono quindi 93 le disponibilità totali per l’anno educativo che inizia a settembre.

“Abbiamo voluto dare un segnale chiaro di quanto sia importante per questa Amministrazione garantire alle famiglie posti negli asili nido sia comunali che privati autorizzati – spiega Chiara Veltroni, assessore alle Politiche educative -. Gli ulteriori 10 posti in convenzione verranno assegnati scorrendo la graduatoria relativa ai bambini presenti nella lista di attesa della Sezione Grandi, la cui consistenza numerica è nettamente superiore rispetto a quelle della Sezione Lattanti e Medi. Così facendo, bambini che non erano potuti entrare nelle strutture comunali potranno così frequentare quelle privare senza costi aggiuntivi per le famiglie”.

L’impegno del Comune per l’anno scolastico 2017-2018 sarà, oltre quello di aumentare il numero dei posti disponibili, quello di migliorare i servizi e l’offerta didattica nelle strutture pubbliche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.