Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Italia: dall’Eccellenza alla Prima, gioie e dolori per le maremmane. Exploit Scarlino

GROSSETO – Battesimo di fuoco, in tutti i sensi, per le dilettanti impegnate in Coppa Italia, primo impegno ufficiale di una stagione lunga e interessante.

In una giornata molto calda, pareggio in extremis del Roselle nel debutto di Coppa Italia d’Eccellenza, con l’1-1 di Piombino. L’Atletico si giova delle chance sprecate dai rosellani Nieto (anche una traversa per lui), Consonni e Saloni, per poi passare su punizione di Luci e gestire il risultato. Nel finale, ottimo cross di Vento a trovare Rosati, che insacca l’1-1 definitivo.

In Promozione, batosta casalinga per il Fonteblanda contro lo Sport Club Asta, che trionfa 0-4. Buono inizio dei neroverdi, che però calano col passare dei minuti, incassando due reti per tempo. Belle giocate degli ospiti, visibilmente più esperti e a segno sia su azione che su palla ferma. Posticipata alle 18 la sfida fra San Donato e Albinia.

Tante emozioni anche in Prima categoria, dove le sei maremmane in campo strappano tutti risultati positivi.

Ottimo esordio per lo Scarlino Calcio, che piega il Venturina con un 2-0 tutto siglato nel primo tempo, con Gualtieri e Cucini uomini match.

Sorride ma con un po’ di affanno il Monterotondo, che stende 3-2 la Casolese al Comunale di Pian di Giunta. Primo tempo senza partita per i locali, che fanno centro con Athos Ferretti, Martelloni e Pacini ma collezionano anche altre chance. Nella ripresa la Casolese esce fuori e accorcia con Rega e Fusco, sfiorando anche il pareggio.

Finisce 2-2 fra Castiglionese e Alberese. Nel primo tempo, rossoblù due volte in vantaggio con Pedroni e Smajli, ma Masini griffa la rete del temporaneo pari. Nella ripresa, ancora Masini evita il peggio ai suoi.

Segno X anche fra Castell’Azzara e Fonte Belvedere con una rete per parte: maremmani avanti con Di Fiore, ma gli ospiti rimediano con Martino poco dopo la mezz’ora.

Senza reti fra Castel del Piano e un Montalcino pieno di giovani, per uno 0-0 condizionato dal gran caldo. Gara piacevole ma con ritmi un po’ lenti. Appena più insidiosa la Neania, che fallisce anche un rigore al 15′ con Bonelli.

I risultati.

Eccellenza:

Atletico Piombino-Roselle 1-1

Promozione:

Fonteblanda-Sport Club Asta 0-4

San Donato-Albinia (iniziata alle 18)

Prima categoria:

Monterotondo-Casolese 3-2

Scarlino-Venturina 2-0

Castiglionese-Alberese 2-2

Castel del Piano-Montalcino 0-0

Castell’Azzara-Fonte Belvedere 1-1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.