Quantcast
Moto

Campionato internazionale di rally: per il maremmano Paolini obbligo di vittoria

Francesco Paolini al Casentino

MONTIERI – Un solo risultato per sperare di centrare la finale e concretizzare le ambizioni di inizio stagione: la vittoria di categoria. E’ quanto occorre a Francesco Paolini, dopo il ritiro nella gara inaugurale sulle strade del Rally del Taro, domani venerdì 2 settembre sull’asfalto del Rally delle Valli Cuneesi, appuntamento finale del campionato International Rally Cup.

Per il pilota di Montieri, reduce dalla vittoria al Rally del Casentino di metà luglio, sarà fondamentale vincere la “Power Stage”, la prova speciale con più alto punteggio, e centrare il successo nella gara. Due risultati obbligati per il maremmano, grazie ai quali concretizzerebbe la vittoria in campionato sul sedile della Peugeot 106 Kit messa a disposizione dal team SMD Racing.

Affiancato “alle note” da Marco Nesti, copilota con il quale ha imbastito la programmazione sportiva 2016, il portacolori della scuderia Jolly Racingteam affronterà le otto prove speciali in programma con l’intento di primeggiare ed elevarsi campione, facendo suo il titolo di raggruppamento. Il Rally Valli Cuneesi prenderà il via da Dronero alle ore 17, sede di arrivo nella prima serata di sabato e teatro di quella che si preannuncia come un’esaltante “finalissima” del campionato Ircup.

Più informazioni
commenta