Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nasce “Il divenire” la cooperativa che aiuta i disoccupati a trovare lavoro

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Nasce con una cena la nuova cooperativa sociale multiservizi “Il Divenire”. La cooperativa è il «concretizzarsi di un obiettivo maturato dall’Associazione disoccupati “Progetto Lavoro” Grosseto che dopo tempo è riuscita finalmente a realizzare – afferma il presidente Stefani Fabbri -. L’Associazione di promozione sociale “Progetto Lavoro” ha come scopo principale quello di sostenere e aiutare tutti i cittadini inoccupati o disoccupati che, per varie situazioni e problematiche, si trovano in una condizione di difficoltà reale e con la costituzione di tale impresa sociale ha pensato di poter portare una piccola speranza di aiuto per il futuro verso tutte quelle persone senza lavoro, giovani in cerca di primo impiego e persone in gravi difficoltà economiche e familiari».

«Crediamo fortemente che questo progetto possa creare una realtà futura sempre più ampia – prosegue Fabbri -, con la possibilità di offrire sempre più servizi e realizzare scambi attraverso una vera e propria “interazione con il territorio”; la comunità locale è infatti il “contesto” entro il quale agire, contesto inteso non solo come luogo di disagio sociale ma e soprattutto come “serbatoio” di risorse sociali, al fine di trovare collocazioni di lavoro sempre più concrete, perseguendo l’interesse generale della comunità alla promozione umana e all’integrazione sociale dei cittadini. Tale cooperativa sociale nasce senza alcun scopo di lucro ma con l’unico intento di creare lavoro tra i soci-dipendenti e restituire dignità all’essere umano in quanto tale».

La cena si svolgerà il 2 settembre alle ore 20.30 a Castiglione della Pescaia Blunavy “Adriatic Princess II”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.