Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Grosseto calcio scrive al Comune e si offre di pagare, ma ancora i soldi non ci sono

Più informazioni su

GROSSETO – Il Grosseto calcio vuole pagare. Questo è quanto la società afferma in una mail inviata dall’avvocato al Comune di Grosseto. Anzi la società si offrirebbe anche di occuparsi della cura del verde. Quel che chiederebbe sarebbero i tempi tecnici per far arrivare i soldi. Si tratterebbe infatti di un bonifico dall’estero.

Al momento ci sarebbero da saldare 8 mila euro, delle sette fatture emesse dalla precedente amministrazione. Ma il conto totale, per l’utilizzo fatto sino ad ora dello stadio, ammonterebbe a 15.125 euro. Fatture, queste ultime, che il comune sarebbe comunque intenzionato ad emettere entro i primi giorni di settembre.

Questa mattina l’assessore allo sport Fabrizio Rossi avrebbe incontrato il sindaco proprio per discutere di questa lettera appena arrivata in mattinata. Giovedì, al rientro dell’ufficio legale del comune dalle ferie, poi, l’amministrazione risponderà alla lettera dell’avvocato della società calcistica. La sensazione è che si sia giunti ad una sorta di ultimatum: o la società paga oppure va via. Anche perché i termini per pagare sono scaduti sabato scorso, e la convenzione scadrà il 28 agosto. E dal comune è già giunta la diffida ad adempiere.

Per la manutenzione del verde c’è da risolvere anche la questione del famoso trattorino, di proprietà del comune, che era stato rotto e che l’amministrazione ha fatto nel frattempo riparare. L’argomento rientrerà anche nella riunione della Giunta che si terrà giovedì.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.