Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Su un cinquantino dal Piemonte alla Sicilia: impresa di un maremmano. 1600 km in sette giorni fotogallery

Più informazioni su

SCARLINO – Impresa di Francesco Fontani, maremmano, residente a Scarlino Scalo, che ha preso parte con successo al CrazyItalianRally 2016.

Il rally è una “corsa” non competitiva che prevede la traversata della penisola da nord a sud (più di 1600 chilometri): i partecipanti devono raggiungere la frazione di Marzamemi nel comune di Pachino (Siracusa) partendo da Biella (Piemonte) in un tempo massimo di sette giorni.

La partecipazione al rally è riservata a veicoli “assolutamente inopportuni” per percorrere una tale distanza, mezzi meccanici a due o tre ruote di cilindrata inferiore o pari a 50cc, i vecchi “cinquantini” per intendersi.

La scelta del percorso è completamente affidata ai singoli partecipanti con un’unica regola: è vietato usare l’autostrada.

Francesco con la sua Motorella Benelli, armato di sacco a pelo, caricabatterie a energia solare per il cellulare e una piccola officina portatile (con cui fare fronte agli inevitabili inconvenienti meccanici) è partito Domenica scorsa (31 Luglio) da Biella ed è arrivato a Marzameni oggi pomeriggio intorno alle 16,30.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.