Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carnevale estivo, Lobianco dice basta: «Porta turisti a beneficio di tutti»

FOLLONICA – “E basta col Carnevale” È questo l’ultimo commento espresso dal presidente del Carnevale follonichese Domenico Lobianco in risposta ad attacchi all’edizione estiva del Carnevale , che si terrà il 22 agosto nel circuito classico. “Basta perché tale sfilata non è nata dalla testa di qualche masochista disoccupato che in estate cerca un po’ di gloria – dice il presidente del Comitato carnevale Domenico Lobianco – ma dalla volontà di amministrazione comunale, Comitato carnevale e tanti, ma tanti esercenti, che nella sfilata vedono un momento di forte richiamo di turisti con relativo beneficio per tutti, o quasi”.

“Basta perché il circuito scelto non è stato imposto a nessuno, ma concordato con tutti gli esercenti e dove si sono manifestati problemi, insieme si sono risolti, anche con chi oggi ha probabilmente cambiato idea – prosegue Lobianco -. Basta con l’attribuire al carnevale lo sfruttamento di esercizi commerciali, che dovrebbero moltiplicare i loro sforzi per rendere agevole il passaggio dei carri. Ricordiamo che abbiamo concordato che tutti i lavori di spostamento e di successivo ripristino saranno svolti dai nostri volontari, senza alcun problema”.

“Basta infine con l’attribuire al carnevale tutte o in parte le colpe per i mancati incassi provocati dalla sfilata. Ricordiamo che si tratta di una sola serata in tutta l’estate e che, se da una parte si toglie, dall’altra si offre, perché nessuna altra manifestazione finora, è riuscita a convogliare in piazza a Mare un così gran numero di gente, quindi potenziali clienti dei negozi. Ci tengo a sottolineare inoltre che il carnevale è frutto del lavoro di migliaia di persone, che per mesi si incontrano nei vari capannoni per esprimere la loro passione, contribuendo in misura notevole ad incrementare il livello culturale, sociale ed anche economico di tutta la città – conclude – e scusate se è poco”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.