Quantcast

Mabro: incontro al ministero posticipato, ma l’accordo è vicino

Più informazioni su

GROSSETO – Non più le 15 di martedì 26 luglio, ma le 16.30 dello stesso giorno. Il viaggio verso Roma, in direzione ministero dello sviluppo economico, è stato leggermente posticipato, ma la speranza di arrivare alla conclusione dell’iter della cessione Mabro, continua ad essere intatta da parte dei lavoratori.

I tempi sembrano essere maturi, ma non è detto che il commissario Paolo Coscione annunci il nome del nuovo proprietario nell’incontro di domani. Più probabile che ci sia da aspettare ancora qualche giorno. All’incontro, oltre al commissario, parteciperanno anche i sindacati, l’assessore regionale Gianfranco Simoncini e quello comunale Riccardo Ginanneschi. Intanto, mercoledì 27 luglio alle 12, scadrà il bando per la cessione del capannone e del terreno che interessa l’azienda, un altro aspetto che fa parte dell’intreccio Mabro, in attesa che tutti i nodi vengano sciolti.

Più informazioni su

Commenti