Zecchini e Palazzoli: il Grosseto chiede la proroga del contratto di concessione

GROSSETO – La società Fc Grosseto comunica di aver ufficialmente richiesto al Comune di Grosseto il rilascio di un documento di proroga della durata del contratto di concessione attualmente in essere relativamente all’uso degli impianti sportivi Zecchini e Palazzoli.

La concessione andrà in scadenza il prossimo 28 agosto, quindi la società biancorossa la richiede per un ulteriore anno o, in alternativa, richiede la stipula di un nuovo contratto di concessione, onde permettere al Grosseto la prosecuzione dell’attività.

«Considerata l’urgenza – commentano dalla società -, si confida di una celere risposta da parte dell’Ente».

Commenti