La Compagnia della Vela stinge un gemellaggio per l’attività dei giovani

Più informazioni su

GROSSETO – Il Circolo Velico Torre del Lago Puccini e la Compagnia della Vela Grosseto hanno stretto un importante gemellaggio finalizzato ad aumentare il coordinamento delle attività dei velisti più giovani della Regione Toscana.

Sud e nord della Toscana, tanta fatica e tante soddisfazioni, con passione ed onestà.
 Domenica 17 luglio, in occasione della regata di “Mezza Estate”, è stato formalizzato il gemellaggio tra i due circoli, molto attivi nella divulgazione della vela tra i giovani toscani appassionati di questo meraviglioso sport.
Due realtà, che condividono obbiettivi e passione per la vela.

“Ecco come le distanze si riducono, attraverso passione e forza di volontà. Per i nostri giovani, futuro di questo bellissimo sport” le parole di Massimo Bertolani, presidente del circolo di Torre del Lago.

“Un gemellaggio, come conseguenza naturale di un’amicizia vera e di un rispetto reciproco. Tanta voglia di fare, tanta passione per la vela e tanti traguardi da raggiungere, lontani e mai così vicini. Per tutti questi ragazzi, per accompagnarli e tutelarli nel loro percorso di velisti, corto o lungo che sia”. Queste le parole del presidente della Compagnia della Vela Grosseto, Marco Borioni.

Più informazioni su

Commenti