Quantcast
Cronaca

Incendi, denunciato un grossetano: potrebbe essere il piromane

Incendio Casotto Venezia luglio 2016

GROSSETO – È un grossetano di 50 anni l’uomo denunciato ieri sera dalla Polizia con l’accusa di essere il piromane che da giorni tiene sotto assedio la nostra provincia. L’uomo, che è stato sentito dalla questura, avrebbe negato tutte le accuse.

I sospetti si erano concentrati sull’uomo dopo che una donna lo aveva visto appiccare un incendio e fuggire dalla zona del Mago di Oz. La donna aveva preso la targa dello scooter blu e l’aveva segnalata alla Polizia con una descrizione dell’uomo. Non è stato trovato materiale incendiario, anche perché tra le ipotesi, c’è quella che usi una sigaretta con dentro un cerino. Le indagini, comunque, proseguono per inchiodare il soggetto che non ha precedenti di alcun genere a carico.

Non è comunque detto che si tratti di un unico piromane. Tra l’altro potrebbero esserci stati degli emulatori, oltre che più persone che agivano in contemporanea. Per questo l’appello a tutti è a vigilare e segnalare ogni movimento sospetto. In giro ci sono pattuglie di agenti, anche in borghese che stanno controllando il territorio, una segnalazione potrebbe essere essenziale.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI