Scacchi: la grossetana Emma Fabbrucci conquista il titolo italiano under 8

GROSSETO – Emma Fabbrucci, dell’Asd MattoallaProssima di Grosseto, ha conquistato il titolo di Campionessa Italiana di Scacchi Under 8 con una prestazione entusiasmante che ha tenuto gli appassionati di scacchi maremmani e toscani col fiato sospeso per un’intera settimana. Il torneo ha visto il testa a testa con la campionessa uscente, ma all’ultimo turno ha avuto la meglio la grossetana che in un appassionante finale di partita, grazie ad uno scacco matto, si è aggiudicata il titolo con 7,5 punti su 9.

Emma però, non è stata l’unica atleta dell’associazione MattoallaProssima a partecipare alle finali del 29° Campionato Italiano Giovanile di scacchi Under 16 che si è svolto in Sardegna, ad Olbia, dal 26 giugno al 2 luglio. Insieme alla piccola beniamina locale c’erano anche Leonardo Russo e Gabriele Fabbrucci. Notevole la prestazione di Leonardo Russo (13 anni) nel difficile torneo Under 14, con più di 100 giocatori, che con 6 punti e mezzo, ad un solo punto di distanza dal vincitore, giunge al 7° posto assoluto e dà appuntamento al podio nel 2017.

Di ottima qualità anche la prestazione di Gabriele Fabbrucci, neppure 11 anni, che nel suo primo Under 12 (con ben 142 finalisti) si è classificato 34esimo. Il prossimo anno punta decisamente a migliorare. Grazie agli ottimi risultati raggiunti l’associazione di scacchi grossetana Mattoallaprossima consegue un risultato prestigioso: si classifica nona tra le società scacchistiche di tutta Italia davanti a Milano, Torino, Firenze, Roma e prima tra le società della Toscana.

Il gruppo di Mattoallaprossima era accompagnato in Sardegna dal trainer Maurizio Caposciutti che si è mostrato molto soddisfatto per il risultato dei propri allievi. La Campionessa Italiana Emma Fabbrucci ha acquisito così il diritto di rappresentare l’Italia ai prossimi Campionati mondiali under 8 della Georgia, o in alternativa agli europei a Praga.

Commenti