Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Street Food: a Orbetello parte il giro del mondo in trenta stand fotogallery

Più informazioni su

ORBETELLO – Taglio del nastro per “Street food, il giro del mondo in 30 stand” che animerà Orbetello nel prossimo fine settimana. Si tratta del primo vero evento realizzato in Maremma, dedicato esclusivamente al cibo di strada.
La manifestazione, in programma in piazza della Repubblica, porta ancora una volta la firma di Ascom Confcommercio Grosseto ed è realizzato con Fiva, Federazione italiana venditori ambulanti, e la collaborazione del Centro commerciale naturale di Orbetello.

Gli stand rimarranno aperti al pubblico dalle 10 di mattina fino alla mezzanotte del 26 giugno, per proporre al pubblico il miglior cibo “da passeggio” nazionale ed internazionale. Accanto alle tipicità regionali del nostro Paese, si potranno trovare anche quelle estere: francesi, olandesi, messicane, spagnole, argentine, israeliane, siriane, greche e brasiliane.

La kermesse è pronta a soddisfare tutti i palati con moltissime ghiottonerie, dalle bombette pugliesi accompagnate dal vino primitivo alle empanadas argentine, dal falafel al kebab, dal panino con lampredotto tipico fiorentino ai flautas del Messico, dalla picana brasiliana al gyros pita greco, dai churros spagnoli ai macarons francesi, per chi non vuole rinunciare al dolce.

Tra le tipicità regionali si ricordano la spianata modenese, la gastronomia triestina, dai panini con la porcina alla lubyenska da passeggio, o quella romagnola, delle piadine e delle tigelle, con lo gnocco fritto, accompagnati da un bicchiere di lambrusco. E poi stand dedicati al pesce, tipicità mediorientali, la paella valenciana, l’abbinamento cozze-patatine fritte che ben conosce chi è stato in Belgio, con la prelibata birra non pastorizzata. Dedicato ai più golosi, ad Orbetello ci si potrà sfamare con il maxi hamburger di chianina.

Non mancherà la musica, con la Street band che si esibirà venerdì dalle 18 alle 22, sabato dalle 16.30 alle 21 e domenica dalle 18 alle 22.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.