Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Peperoncino in festa”: a Follonica la tre giorni “piccante” da non pedere evento

Più informazioni su

FOLLONICA – Si prevedono tre giorni molto piccanti a Follonica dove sta per iniziare l’evento “Peperoncino in festa”.

A partire da domani, 24 giugno, fino a domenica 26 giugno piazza Sivieri ospiterà la seconda edizione della manifestazione. Dopo il successo dello scorso anno questa nuova edizione in cui tutto gira intorno al “principe della tavola” sarà “ancora più bella ma soprattutto ancora più piccante!” come promettono gli organizzatori.

Per gli appassionati ma anche per chi è nuovo in materia sarà possibile conoscere da vicino il peperoncino, dalla mostra di piante al seminario, dove il visitatore potrà scoprire tutto quello che c’è da sapere. Una serie di slide racconteranno come nasce, come si coltiva, l’essiccazione corretta nonché le proprietà benefiche e ricette mentre un il programma serale mette in scena spettacoli piccanti.
Nel corso dei tre giorni della manifestazione a partire dalle ore 10 del mattino in Piazza Sivieri si potranno degustare e acquistare negli stand prodotti a base di peperoncino, piante in vaso, spezie di ogni genere, composizioni originali e prodotti tipici delle varie regioni italiane. Dalle ore 18 fino a tarda notte nei tre giorni di kermesse si succederanno spettacoli con un programma ricco di attrazioni e ballo in piazza.

La conclusione della festa sarà riservata solo ai più coraggiosi con l’esilarante gara dei mangiatori di peperoncino, condotta dal Re Peperoncino Gianni Pellegrino, che metterà a confronto il coraggio e la passione per il piccante di tutti coloro che amano questo frutto e ne vorranno sfidare la piccantezza.

Non mancheranno gli esperti in materia come il professore universitario Massimo Biagi che presenterà in anteprima il “Pimento del Sahara”, una pianta di peperoncino esotico unica al mondo da lui scoperta. La mostra sarà a cura del vivaio Fratelli Papini di Castiglione Fiorentino e il seminario dell’agronomo Enrico Barcella.

Ecco tutto gli spettacoli che si susseguiranno sul palco della kermesse: Venerdì sera sarà dedicata ai Balli Caraibici allestiti dalla scuola Que Rico Salsa di Marco Cerrati e Simona Toninelli di Follonica e all’elezione di Miss Peperoncino Follonica. Inoltre ci sarà la gara di Face Painting in tema piccante di modelle truccate da Progetto Fanta’sia di Grosseto di Daniela Serravalle e da Face Painting di Sonia Paoloni di Follonica. La giuria sarà composta da personalità dell’amministrazione comunale e dai pittori e scultori dell’associazione “Golfo del Sole” rappresentate dal presidente Manilo Micheloni e dalle pittrici Rita Brucalassie e Angela Maria Guitto.

Sabato sera sarà la volta del passionale Flamenco e “la Notte della Taranta” con rappresentazioni di Taranta e Pizzica salentina che coinvolgeranno la piazza, organizzati da Aire Flamenco e Pizzica di Francesca Angiotti di Follonica.

Altri balli piccanti anche domenica sera con “Balli Calienti” e la gara finale del “mangiatori di peperoncino”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.