Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco la Cava: è di nuovo protagonista. Da domani più spazio a cultura, musica e spettacoli

Più informazioni su

GROSSETO – La Cava di Roselle, da domani, mercoledì 2​2​giugno, riapre i battenti. Il giardino incastonato tra le rocce, alle porte di Grosseto, torna con una ricca programmazione che animerà questa fine giugno e i mesi di luglio e agosto.

Da domani quindi riprende l’apertura regolare della Cava, dal mercoledì al sabato, con qualche giornata aggiuntiva per eventi speciali. E la programmazione complessiva, che sarà presentata nei prossimi giorni, spazia da incontri e presentazioni di libri a concerti, passando per il teatro amatoriale, la danza, le mostre nello spazio espositivo. Senza dimenticare la gastronomia, che privilegia prodotti tipici e di qualità e il campionato europeo di calcio.

Mercoledì, quindi,  bar e ristorante aperti, proiezione dalle 21, su maxi schermo, della partita Italia – Irlanda e, a seguire, selezione musicale a cura di Dj Tranquillo. Giovedì 23, invece, intrattenimento musicale con il Conte Max, mentre venerdì 24 giugno si prosegue con la musica del Buster Blues. Chiude la settimana, sabato 25, lo spettacolo di Paci e Ceccherini e la musica dell’Orchestra Matterella, per il secondo appuntamento del Maremma Summer Festival (info e prevendite www.maremmasummerfestival.it).

Sempre in vista delle partite che la nazionale italiana disputerà per gli Europei Francia 2016, apertura speciale lunedì 27 giugno, dalle 18, per tifare l’Italia negli ottavi di finale.

A seguire, sarà possibile cenare gustando le specialità del ristorante – griglieria.

La Cava si trova in strada Chiarini a Roselle (Grosseto). E’ aperta dalle 19.30 con il servizio bar e ristorante. Per info e prenotazioni 348 4800409  www.cavaroselle.net.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.