Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Grosseto si colora di centrodestra: ecco TUTTI i nomi del nuovo consiglio comunale

GROSSETO – Il giorno dopo la vittoria netta di Antonfracnesco Vivarelli Colonna la città si risveglia con una nuova maggioranza, quella di centrodestra, della coalizione “Viva Grosseto” che porta così in consiglio dopo l’esito del voto 19 consiglieri al fianco del nuovo sindaco. Ecco chi sono. Per la lista “Vivarelli Colonna Sindaco” Riccardo Ginanneschi, Maria Paola Birigazzi, Stefano Pannini, Angelo Pettrone, Chiara Veltroni e Andrea Pieroni. Si tratta del gruppo di maggioranza pIù grande, quello che ha preso più voti il 5 giugno. In questo caso la prima dei non eletti è Olga Ciaramella. Potrebbe entrare in consiglio se qualcuno dei consiglieri eletti fosse promosso assessore. Per la Lega Nord entrano in quattro, i quattro del famoso “gomitolo”, tutti consiglieri uscenti che per cinque anni hanno militato nella gruppo della Lista Lolini: Riccardo Megale, Mario Lolini, Claudio Pacella e Andrea Ulmi. Primo dei non eletti Alfiero Pieraccini. Per Fratelli d’Italia entrano Fabrizio Rossi, Gino Tornusciolo, Pier Francesco Angelini, Andrea Guidoni. Primo dei non eletti Bruno Ceccherini. Per Forza Italia c’è posto per quattro consiglieri: Mirella Milli, Pasquale Virciglio, Elisabetta Ripani, Marco Biagioni. Primo dei non eletti il Manuele Bartalucci. Per la lista civica Maremma Migliore entra Fausto Turbanti. Prima dei non eletti Francesca Pepi. In totale sono quattro gruppi di maggioranza: ognuno dovrebbe avere un proprio capogruppo.

Questa invece la composizione dell’opposizione. Per il Partito democratico entrano in consiglio, oltre Lorenzo Mascagni anche Catuscia Scoccati, operaio agricolo residente a Braccagni, Ciro Cirillo, militare in servizio al 4° Stormo, Marco di Giacopo, dei Giovani Democratici, Manuele Bartalucci, di Campo Democratico.

Per la lista “Mascagni Sindaco” entrano invece in due: Marilena Del Santo, medico di base, e l’avvocato Carlo De Martis. Per Passione Grosseto sarà in consiglio Rinaldo Carlicchi. Nessuna rappresentanza invece per la quarta lista che sosteneva Mascagni quella dei Riformisti Psi. Oltre al centrosinistra in consiglio ci sarà una folta rappresentanza anche del Movimento 5 Stelle con Giacomo Gori, Emanuele Perugini, Gianluigi Perruzza, Daniela Lembo e Antonella Pisani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.