Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carabinieri scoprono bazar della roba rubata: la merce stava per partire per la Romania

Più informazioni su

GROSSETO – Biciclette, trapani, casse stereo, computer, attrezzi da lavoro. Un vero e proprio bazar della roba rubata. È quello che i carabinieri del Norm della Compagnia di Grosseto hanno trovato sul retro di un furgone diretto in Romania.

I militari, la scorsa notte, hanno trovato due rumeni che stavano caricando su un furgone merce di vario tipo. Tra gli oggetti c’erano due computer portatili rubati a Grosseto nella scorsa settimana, nonché svariati arnesi da lavoro di cui i due soggetti non sapevano giustificare la provenienza. Il controllo è stato esteso in un vicino garage in cui è stato trovato un motore marino rubato a Marina di Grosseto, oltre a tre biciclette di cui una elettrica, amplificatori, equalizzatori e casse audio, trapani e svariati attrezzi da lavoro.

Tutto il materiale rinvenuto è stato sequestrato, ad eccezione del motore marino e dei due computer che sono già stati restituiti ai legittimi proprietari.  Il materiale rinvenuto e non ancora restituito si trova presso il Comando provinciale Carabinieri di Grosseto, chi avesse subito dei furti può andare a visionarlo.

Sempre la scorsa notte a stazione carabinieri di Marina di Grosseto ha arrestato un marocchino 23enne responsabile di una tentata rapina impropria. Il giovane era stato sorpreso dal proprietario di un camper mentre rovistava all’interno del mezzo, riuscendo poi a darsi alla fuga dopo una breve colluttazione. L’arrestato si trova presso il carcere di Grosseto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.