Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuoto di fondo: al trofeo Isola del Giglio Arianna Ferrari mette tutti in riga

ISOLA DEL GIGLIO – Nelle splendide acque cristalline dell’Isola del Giglio, in località Campese, si è svolto il Trofeo Isola del Giglio di nuoto organizzato dalla società Aegilium Nuoto sulla distanza dei 5 km. Il percorso è un triangolo da 2,5 km da percorrersi due volte in senso orario.

In queste gare di nuoto di fondo maschi e femmine si scontrano ad armi pari, partenza unica per tutti; 57 sono gli atleti alla partenza, 45 maschi e 12 femmine. Anche per quanto riguarda l’età anagrafica in queste gare si trovano a competere spalla a spalla, dalla più piccola, la 13 enne Agnese Nesi con la più esperta la 66 enne Giuliana Polizzy. Al suono della sirena gli atleti partono in gruppo compatto.

Dopo il primo giro rimangono in testa 6 atleti Michele Barbuscia e Roberto Casini del Circolo Canottieri Aniene di Roma, Michele Giampietro dell’H2O sport di Campobasso, Raffaele Riccò Sea Sun Modena asd, e due tesserati per la Società Nuoto Grosseto: Massimo Milano e Arianna Ferrari, quest’ultima allenata dal tecnico Alessandro Varani e sponsorizzata dall’Acquasport di Grosseto. All’ultimo bordo da riva si scorgono solo tre cuffie a contendersi la vittoria.

La gara si fa accesa gli atleti si battono all’ultima bracciata e alla fine è proprio la femmina del gruppo Arianna Ferrari a toccare per prima il tabellone chiudendo i 5000 m con un buon tempo sotto l’ora, 58 minuti e 54 secondi, seguita da Michele Giampietro, a otto secondi, e Michele Barbuscia, a 15 secondi. Calorosi gli applausi del pubblico presente sorpreso di vedere una donna vincere sull’intero lotto dei partecipanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.