Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Referendum: a Orbetello nasce il Comitato per il No

Più informazioni su

ORBETELLO – In vista del prossimo referendum di ottobre sulla riforma costituzionale, si è costituito oggi ad Orbetello il Comitato per il NO alle modifiche costituzionali promosse dal governo Renzi con l’obiettivo di fermare ogni torsione autoritaria.

Lo stesso comitato  per il NO si occuperà anche della campagna referendaria  iniziata il 10 dicembre scorso, con la presentazione alla Corte di Cassazione dei due quesiti di abrogazione parziale della legge 52/2015 denominata Italicum. Nella stessa riunione è stato nominato come coordinatore Antonio Santoro.

«L’iniziativa – dicono i promotori -, ci preme sottolinearlo, è indistintamente aperta a tutti: partiti, associazioni o singoli cittadini che vogliano volontariamente aderire alla campagna referendaria. Il comitato rende noto, che ci saranno iniziative  pubbliche sul territorio del comune di Orbetello già nei prossimi giorni con dei gazebi per incontrare la cittadinanza. La data e il luogo saranno comunicati tramite mail e sulla pagina facebook dedicata».

«Nei prossimi giorni i cittadini che vorranno potranno recarsi presso l’ufficio elettorale del comune di residenza per sottoscrivere i moduli di raccolta firma per il referendum costituzionale entro il prossimo 25 giugno e per il referendum contro l’Italicum entro il 10 luglio p.v. Inoltre, il Comitato si sente in dovere di informare che presso gli stessi uffici elettorali sono disponibili i moduli per la raccolta firma per il referendum della scuola “SCUORUM” I cittadini, partiti o associazioni interessati ad aderire possono rivolgersi al coordinatore i cui riferimenti sono i seguenti: sanantonio42@virgilio.it».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.