Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley giovanile: Follonica chiude al secondo posto nel torneo per l’under 12

FOLLONICA – Le azzurre della squadra Under 12 della Pallavolo Follonica hanno partecipato alla ventitreesima edizione del torneo di superminivolley misto (4 contro 4) “Ester e Astrid Frontera” organizzato dalla società Volley Cecina e disputato al Camping village “Baia del marinaio” di Vada.

Torneo cui hanno partecipato 32 squadre, divise in 8 gironi all’italiana da 4, che ha visto le pallavoliste azzurre arrivare in finale. L’Under 12 follonichese era composta da Beatrice Bardini, Sara Bianchi, Andrea Emma Fantini, Sofia Omeghetti, Giorgia Panerai, Genny Pierozzi, Alessandra Poccioni, Vittoria Ricceri, Denise Rondelli e Giada Santini, guidata dall’allenatore Giacomo Rossi. La Pallavolo Follonica ha vinto imbattuta il girone (con un set finito addirittura 21 a 0), accedendo alla seconda fase. L’accesso ai quarti di finale, grazie a un incontro vinto agevolmente per 2 set a zero, ha acceso l’entusiasmo e la convinzione portando a una semifinale entusiasmante, vinta 2-1 in un crescendo di gioco e applausi dopo aver perso il primo set (13-15).

In finale è arrivata una sconfitta al termine di un incontro combattuto contro la Pallavolo Cus Siena, società di grande importanza e bacino d’utenza in Toscana, con un secondo set deciso sul filo di lana (13-15). Alla giornata hanno partecipato circa 400 persone tra atlete di importanti società toscane (Elba, Livorno, Cecina, Siena) e accompagnatori. “E’ stata un’avventura all’insegna dello sport e delle amicizia. Le nostre atlete – fanno sapere dalla Pallavolo Follonica – hanno giocato ben 19 set e hanno raggiunto un grande risultato, seconde su 32 squadre. Tutto questo fa ben sperare per il campionato che inizierà nel prossimo autunno”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.