Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche FelIcioni scioglie le riserve: «Sostegno incondizionato a Mascagni»

GROSSETO – Dopo l’endorsement dei rappresentanti della sinistra grossetana, arriva per Lorenzo Mascagni anche quello di Massimo Felicioni, al primo turno candidato sindaco per la lista Grosseto Oggi per Domani.

Felicioni ricorda quali sono stati i motivi che l’hanno portato a candidarsi e anche i suoi rapporti con il mondo sindacale del lavoro e della microimpresa e il fatto di aver aderito all’Associazione Nazionale dei Socialisti e Democratici, cioè a quella stessa area politica riformista del Partito Democratico Europeo.

Motivi che l’hanno portato a sostenere al ballottaggio Mascagni in aggiunta anche a due altri ragioni. «La prima: la sicurezza di una nuova Giunta Comunale che non avrà nulla a che vedere con coloro che hanno condizionato negativamente lo stato di salute della nostra città/frazioni e la qualità della vita della comunità grossetana; alcuni di loro ne faranno le spese anche ingiustamente ma secondo noi in una azienda pubblica che vuol produrre ed operare con dei tracciati profitti, quando le cose non sono andate bene, si cambia tutto il gruppo dirigente. Noi confidiamo che questo accada anche per le Segreterie Comunali e Provinciali del Pd; la seconda: la certezza che Lorenzo Mascagni è in possesso di una personalità politica civile e mai umorale, sicuramente più garantista e più adatta per meglio operare al recupero ed allo sviluppo dell’interesse collettivo di Grosseto e della Maremma».

Infine Felicioni lancia l’appello a Massimo Ceciarini e Marco Barzanti a sostenere Mascagni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.