Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

#BallottaggioGrosseto: ecco il fac-simile della scheda. TUTTO SUL VOTO, come e quando si vota

GROSSETO – Ecco come sarà la scheda per il voto di domenica 19 giugno. Per il turno di ballottaggio si voterà dalle 7 alle 23 e si potrà scegliere uno tra i due candidati che al primo turno (domenica 5 giugno) hanno ottenuto più voti.

Come previsto dal sorteggio nella scheda troverete a sinistra Lorenzo Mascagni, candidato del centrosinistra e sostenuto dalla coalizione formata da quattro liste (Passione Grosseto, Riformisti Psi, Pd, Mascagni Sindaco) e a destra Antonfrancesco Vivarelli Colonna, candidato del centrodestra e sostenuto dalla coalizione formata da otto liste (Vivarelli Colonna Sindaco, Lega Nord, Maremma Migliore, Fratelli d’Italia, Prima Grosseto, Forza Italia, Udc, Mat).

Come si vede sotto al nome del candidato ci sono le liste che lo sostengono.

Quando si vota – Si vota soltanto domenica 19 giugno dalle 7 alle 23.

Cosa serve per votare – Per votare è necessario presentarsi al seggio con la tessera elettorale e un documento di identità valido.

Come si vota: un segno sul nome, no alle preferenze – La scheda sarà di colore azzurro. Nella scheda come detto trovate i nomi dei due candidati a sindaco. Si vota tracciando un segno sul rettangolo entro il quale è scritto il nome del candidato sindaco prescelto. Nel turno del ballottaggio non è ammesso il voto disgiunto, cioè la possibilità, di votare per un candidato alla carica di sindaco e, contemporaneamente, per una lista non collegata a quel candidato a sindaco, inoltre non si possono esprimere preferenze per nominativi di candidati alla carica di consigliere comunale, pena l’annullamento del voto.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.