Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: Romano vs Mandras per il titolo italiano organizzato da Rosanna Conti Cavini

GROSSETO – Mancano ormai pochi giorni allo svolgimento della manifestazione pugilistica che giovedì 16 giugno la promoter internazionale Rosanna Conti Cavini organizzerà (a distanza di pochi giorni dalla manifestazione di Grosseto dello scorso 3 giugno) presso il centro commerciale la Campania il più grande centro commerciale del sud Italia, che ospiterà il grande appuntamento di Boxe.

La kermess sportiva inizierà con una serie di match fra pugili dilettanti della locale Boxe Excelesior Marcianise, patria indiscussa della boxe italiana, presieduta dal presidente Alessandro Tartaglione e dai vice presidenti Domenico Raucci, Antonello Velardi e dal maestro Domenico Brillantino opposti a pari peso alla Boxe Matesina. La serata di boxe avrà poi il suo clou intorno alle ore 22.00 con il titolo Italiano dei pesi massimi fra Sergio Romano (manager Monia Cavini) opposto a Gianluca Mandras (manager Graziano Loreni).

Sergio Romano 36 anni, conta al suo attivo 10 match (4 vittorie, 6 sconfitte) residente ad Alvignano, per questo importante appuntamento, è stato preparato da due dei più grandi maestri della Boxe Italiana Giuseppe Corbo ex pugile oggi tecnico della Matesina Boxe di Piedimonte Matese, e da Angelo Musone ex pugile, vincitore della medaglia di bronzo ai giochi olimpici di Los Angeles del 1984 nella categoria pesi massimi, oggi Maestro e Consigliere Federale della Federazione Pugilistica Italiana.

Di fronte a lui troverà GianLuca Mandras 31 anni, al suo attivo 14 match (10 vittorie, 4 sconfitte), residente a Parma, al suo angolo il maestro Maurizio Zennoni. Grande attesa nel mondo della Boxe Italiana per quello che si preannuncia un grande match, che la Lady del pugilato italiano, e’ riuscita a metter a segno, dopo un periodo di forzata pausa dovuto alla scomparsa di Umberto Cavini (ex presidente della locale società Pugilistica Grossetana) l’organizzazione Rosanna Conti Cavini è ripartita infatti alla grande con l’allestimento di due titoli italiani con pochi giorni di distanza uno dall’altro.

Sergio Romano sarà supportato oltre che da Rosanna Conti Cavini, da tutto lo staff grossetano al completo. La manager Monia Cavini, e dal presidente della Pugilistica Grossetana Umberto Cavini Fabrizio Corsini. Intanto la Federazione Pugilistica Italiana ha comunicato la giuria che si occuperà di decretare il nuovo campione italiano dei pesi Massimi. Il match sarà arbitrato da Marco Marzuoli, giudici Ramacciotti Francesco, Di Mario Roberto, Cardullo Paolo, S.visor FPI: Adrio Zannoni. Medico del Titolo: Ferdinando Di Lauro. Il match sarà trasmesso in differita televisiva sabato 18 giugno da SportItalia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.