Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio giovanile: la Fortis si fa valere al trofeo del Mar Tirreno

Più informazioni su

GROSSETO – Al dodicesimo trofeo del Mar Tirreno a Viareggio, i ragazzi della società sportiva Fortis Grosseto, guidati da Daniele Veglianti, cedono il primo posto nella classifica finale solo per la differenza reti. Impresa non facile viste le assenze di Federico Rizzo Pinna e Alberto Menichetti e soprattutto perché al torneo partecipavano squadre provenienti da ogni parte d’Italia; nonostante questo la Fortis supera brillantemente il primo turno a gironi grazie alla saracinesca Francesco De Lucia e alle imprendibili punizioni di Lorenzo Carlotti.

Battute le due squadre locali e cedendo solo all’Aurelia Antica di Roma i ragazzi di Veglianti trovano nel final round oltre ai romani, i Blu Devils di Napoli e il San Marco Avenza. Sarà il corale di tutta la squadra a fare la differenza così, grazie al tenace pacchetto difensivo composto da Alessandro Coppola, Antonio Genevose e Christian Culicchi, il confronto con i napoletani finisce a reti bianche mentre sarà il forte centrocampo guidato da Cristian Perciavalle e Giovanni Colella e coadiuvato dai temibili attaccanti Gaia Mancaniello, Andrea Canu e Mattia Pasquini a vendicarsi dell’Aurelia Antica e a impattare con il San Marco. Grande soddisfazioni quindi in Versilia prima per i ragazzi alla loro prima partecipazione ad un torneo così importante e poi per la società Fortis guidata dalla presidente Eleonora Orlandini; festa con gavetone finale di mister Veglianti abbracciato dai suoi ragazzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.