Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nubifragio, oltre 20 le persone salvate dalla Polizia stradale

GROSSETO – È stata una notte di super lavoro quella appena trascorsa. Una notte intensa per quasi tutti coloro che appartengono alle forze dell’ordine. Non ultima la Polizia stradale, che è riuscita a mettere in salvo più di 20 persone rimaste intrappolate nelle proprie auto, o in difficoltà. Molte le chiamate giunte alla sala operativa da automobilisti in difficoltà e impauriti perché le strade erano allagate. Nella galleria Poggiotondo, tra Civitella e Lampugnano, l’acqua, mista a fango è salita pericolosamente tanto da richiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

Sul posto è giunta una pattuglia del distaccamento di Orbetello insieme ai vigili del fuoco, e insieme hanno chiuso la galleria, segnalando agli automobilisti il pericolo. In breve tempo si sono rese disponibili altre quattro pattuglie provenienti dai Reparti Polstrada di Grosseto, Arcidosso e Massa Marittima. Sono stati gli agenti stessi, che hanno rinunciato al turno di risposo per mettersi a disposizione. Sull’Aurelia e nella zona dell’ospedale i poliziotti hanno messo in salvo più di venti persone che si erano impantanate per strada, caricandole sulle macchine della Polizia e conducendole al riparo.

Anche l’Anas, con il personale della manutenzione, ha dato il suo contributo, spalando a tempo di record la galleria che è stata riaperta. «Ho ringraziato tutto il personale – ha detto Antonio Macagnino, dall’inizio dell’anno alla guida della Polstrada di Grosseto – Mi hanno risposto che l’unica cosa che conta è che nessuno si faccia male sulle strade affidate alla loro custodia».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.