Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, Confcommercio a fianco dei negozianti per le pratiche di risarcimento

Più informazioni su

GROSSETO – Ascom Confcommercio, in rappresentanza degli imprenditori del commercio, del turismo e dei servizi, stamani ha partecipato all’incontro che si è svolto in Comune con il Governatore Enrico Rossi ed il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi per fare il punto sullo stato di emergenza dopo il violento nubifragio di ieri.

L’associazione è impegnata sul campo, con visite dirette presso i commercianti, al fine di monitorare la situazione e per fornire loro tutte le informazioni necessarie per inoltrare eventuale richiesta di risarcimento in caso di danni, da aggiungere ad una quasi certa erogazione di un credito agevolato.

Quantificare e documentare i danni subiti è infatti una fase urgente e fondamentale per poter avanzare domanda di indennizzo, in seguito al riconoscimento dello “stato di calamità naturale”.

Da stamani, i dipendenti dell’Ascom hanno fatto visita a diverse decine di negozi, riscontrando in diversi casi situazioni estremamente critiche.

“Abbiamo trovato molte persone che piangevano di fronte al loro negozio devastato dall’acqua – dice il direttore di Ascom Confcommercio Grosseto Gabriella Orlando –  Nonostante l’impegno profuso, non siamo però sicuri di essere riusciti a raggiungere tutti. Pertanto esortiamo tutti coloro che hanno necessità a contattarci”.

Confcommercio vuole richiamare l’attenzione di tutte le attività che hanno subito danni a non sottovalutare l’esigenza di tutelarsi e si dichiara a disposizione per qualsiasi informazione e supporto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.