Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball giovanile: Junior Grosseto manda sette tesserati in rappresentativa

Più informazioni su

GROSSETO – Sta per cominciare un nuovo weekend impegnativo per le squadre del Junior Grosseto impegnate nei campionati giovanili. Si comincia Sabato con i Ragazzi Vikings di Lino Luciani, campioni regionali in carica, che alle ore 11:00 nel campo piccolo dell’impianto Scarpelli saranno chiamati a difendere l’imbattibilità e la testa della classifica contro i Mosquitos Padule Blu, mentre nel pomeriggio alle ore 16:00 sul diamante dello Stadio Scarpelli gli Allievi di Enrico Brandi e Gianmarco Bernardi scenderanno in campo nel delicato confronto contro la forte formazione del Chianti Banca Siena Baseball. Domenica mattina saranno invece i Cadetti di Lambert Ford, impegnati in trasferta a Perugia, a difendere la testa della classifica contro la locale formazione del Libertas Perugia.

Di nuovo in campo dopo la bella vittoria in trasferta di domenica scorsa la giovane squadra di serie C nata dalla collaborazione tra Jolly Roger e Junior Grosseto. I ragazzi guidati da Antonio Momi affronteranno domenica pomeriggio alle ore 15:30 sul diamante dello Stadio “Simone Piani” di Castiglione della Pescaia il Montefiascone Baseball.

Intanto sono sette i tesserati del Junior Grosseto, presenti in tutte le categorie, che parteciperanno nelle rappresentative della Toscana al Torneo delle Regioni 2016 che si svolgerà a Collecchio e Sala Baganza (Parma) dal 23 al 26 Giugno. Nella categoria Ragazzi sono stati convocati Niccolò Funzione, Diego Luciani e Edoardo Pantalei; nella categoria Allievi è stato selezionato Andrea Tarantino e nella categoria Cadetti saranno Gabriele Chelli, Giacomo Malentacchi e Francesco Tiberi a rappresentare la società grossetana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.