Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ginnastica artistica: piovono titoli nazionali per la Polisportiva Barbanella Uno

GROSSETO – Fine settimana intenso per le ginnaste e i tecnici della Polisportiva Barbanella Uno che li ha visti impegnati in ben due finali nazionali. A Torino si sono  tenute le Finali Nazionali Uisp Di Categoria. Ottimi i risultati delle ginnaste della Polisportiva Barbanella Uno che hanno portato a casa diversi titoli nazionali di specialità.

Nella 3^ categoria junior Eleonora Rossi si è laureata campionessa nazionale alla trave e vice campionessa al volteggio. Azzurra Terminali, nella 4^ categoria,con una gara perfetta è la nuova campionessa italiana di specialità alla trave e al corpo libero con un punteggio strepitoso di 14,80 su 15,50. Nella 5^ cat senior Chiara Grazzini si è laureata campionessa nazionale di specialità sia alla trave che al corpo libero seguita al 2° posto dalla compagna  Erica Volpi. Ottime anche le prove di Martina Pecci e Margherita Vanelli  7^ e 8^ classificate nella prova assoluta.

A Cervia contemporaneamente, si è tenuta invece la Finale Nazionale Csen di ginnastica artistica. Erano ben 13 le ginnaste  della polisportiva che si erano qualificate per questa finale nazionale. Le atlete Chiara Viti, Martina Tozzi, Amelie Consonni, Naike Venturi, Elena Carlettini, Beatrice Fedi, Isabella Formicola, Alessia Marcelli, Giulia Barbafieri, Giada Girasoli, Linda Corsi, Caterina Rossi e Lucrezia Granese, tutte alla prima esperienza in questo campionato e molte anche alla prima trasferta nazionale, si sono ben difese, nonostante l’emozione, nelle varie categorie di appartenenza.

La società si complimenta con le ginnaste e con i tecnici Claudia Salvadore, Serena Sabato e Irene Cambri, che da anni seguono con tanta passione, impegno e serietà le loro ginnaste.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.