Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Come cambia la MAPPA della Maremma: da rosso a blu e giallo con l’effetto elezioni

Più informazioni su

GROSSETO – Dopo il voto del 5 giugno ecco come è cambiata la geografia in provincia di Grosseto. Nella mappa che abbiamo disegnato si vede bene il nuovo effetto elezioni che ha interessato i quattro i comuni al voto in attesa di sapere che cosa succederà a Grosseto dopo il ballottaggio.

Come si può osservare i comuni rossi sono quelli che sono governati da coalizioni di centrosinistra e sono 21 (la roccaforte rimane tutta l’area delle Colline Metallifere a nord e l’Amiata), mentre tre sono al centrodestra (colore blu) che ha conquistato Orbetello strappandolo proprio al centrosinistra, tre invece sono governati da liste civiche indipendenti (giallo). Tra questi ci sono Magliano in Toscana, Roccalbegna e Scansano.

In grigio rimane Grosseto che deve essere ancora attribuita. Sarà colorata, di rosso o di blu, il 19 giugno quando si consocerà il risultato del ballottaggio e si saprà chi tra Antonfrancesco Vivarelli Colonna e Lorenzo Mascagni sarà diventato sindaco del capoluogo.

Nessun comune per il momento è amministrato dal Movimento 5 Stelle.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.