Il sud della provincia vota centrodestra: Cinelli e Cerulli alla festa di Casamenti

ORBETELLO – Il cuore amministrativo della Maremma del sud pulserà, per la prima volta dopo molti anni, forse decenni, a destra. La scorsa notte, tra i primi a giungere ad Orbetello, per congratularsi con il nuovo sindaco, Andrea Casamenti, sono stati Arturo Cerulli e Diego Cinelli, rispettivamente primi cittadini di Monte Argentario e di Magliano in Toscana.

Una fascia di amministrazioni comunali dal colore inedito in tempo recenti, ed assolutamente inaspettata dopo i risultati delle ultime tornate elettorali dove il primo partito era stato sempre il Partito Democratico. Da quest’oggi, ad interloquire con la Regione Toscana, per le questioni anche aggregate, quali sanità e istruzione, sarà questo nuovo zoccolo duro che lascerà il solo Capalbio a baluardo attuale delle amministrazioni di centro sinistra.

Commenti