Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: verso il finale di stagione tra play-off e coppe

Più informazioni su

GROSSETO – Tornei di calcio a 5 Uisp proiettati verso la fase finale della stagione. Tempo di playoff, quindi, nelle varie serie grossetane, mentre vanno in scena anche le Coppe, proiettate a loro volta verso l’atto finale.

SERIE A GROSSETO – PLAYOFF. E’ lo Sporting Maremma la prima finalista per il campionato di serie A. Il team di Franco Ottobrino spegne le velleità del Barbagianni Ecologia Cmb con un autoritario 9 a 2, con i giocatori con più talento della squadra, ovvero Dalle Nogare, Manuel Ottobrino e Hasnaoui a trascinare la squadra nell’allungo decisivo.

SERIE C – SUPERCOPPA. Finisce 5 a 5 l’incontro preliminare per designare la regina della serie C. Il Muppet, contando sulla miglior disciplina della stagione regolare stacca così il pass per la finalissima contro il Gorarella Fc, mentre il Sicar Gas, nonostante una partita tosta e gagliarda, è relegato al terzo posto. Straordinaria la prova del solito Tursi, autore di tutti i gol dei suoi, ma l’attacco bilanciato dei ragazzi di Ribolla, con Biondi e Fabbri sugli scudi, permette loro il passaggio del turno.

SERIE C – PLAYOFF. Squadre del girone B protagoniste nei tre quarti di finale disputati per i playoff di serie C: tutte e tre le vincitrici, infatti, fanno parte di quel raggruppamento. Grande impresa del Tpt Pavimenti, che elimina una candidata alla promozione come l’Ac Campetto con il punteggio di 8 a 5. Terranzani e Serafin sono sempre i migliori tra i castiglionesi, ma l’esperienza di Tinturini e Nardi e le giocate di Setelia premiano la squadra di Del Frate con il passaggio del turno. Con lo stesso punteggio lo Sheffield Fc elimina i Pecori di Maremma: il poker di Bicocchi rompe gli equilibri della gara, Tusa rifinisce il tutto. Non basta la doppietta di Carini alla squadra di Montani. Il tris di Ville, invece, porta in semifinale il Boca Fc: 6 a 4 contro il Prima Etruria Immobiliare di Ruggiero, con l’apporto determinante anche di Filoni e Lanfranchi.

COPPA GROSSETO. Quattro le gare di Coppa disputate in settimana. Nel tabellone Pro prosegue la favola del Gorarella Fc, che accede alle semifinali grazie al tennistico 6 a 1 sfoderato contro il Montenero. La coppia Sefa-Merkoqi regala ancora una gioia ai rossoneri che ottengono già un risultato di prestigio entrando nelle fab four. Nel tabellone Amatori avanza ai quarti il Granducato, che ha la meglio per 10 a 4 dell’Elettrotermika (Verde 3), sfruttando la serata di grazia del duo Alberizzi-Cappuccini. Stessa sorte per l’Aston Villa, con il 14 a 3 contro la Banca della Maremma in cui vanno in gol tutti i giocatori a disposizione di Morini, compreso il portiere Cinelli. Miglior marcatore è Tenucci, con quattro gol. Il Bar Blue Cafè, invece, è già in semifinale, dopo aver vinto 8 a 6 contro il Vallerotana. Calì e Ciacci creano diversi grattacapi alla squadra militante in serie A, ma un super Marzocchi (sei gol) sistema le cose per i ragazzi di Cosimi.

TORNEO PRIMAVERA. Termina la fase a gironi del Torneo Primavera, con la manifestazione che così entra nel momento più vivo e importante. Nel girone A chiude a punteggio pieno il Muppet, che nell’ultima fatica batte 5 a 3 il coriaceo Atletico Sassone grazie ai lampi di Corridori e Pennacchini. A passare il turno come seconda è così l’Angolo Pratiche, che batte 10 a 6 l’Elettrotermika (De Rosa 4): Belli spiana la strada con una cinquina, bene anche Coen e Berti. Nel girone B tre squadre chiudono appaiate a sei punti: il Vets Futsal, grazie al poker di Fabbri, infligge un secco 7 a 2 al Boccaccio, ma a causa della coppa disciplina, la squadra di Alessandrini è eliminata, mentre Marchione e compagni chiudono al primo posto in virtù dello scontro diretto contro il Pasta Fresca Gori, che dà vita a un pirotecnico 11 a 10 contro il Vagagame (Maggini 5): il trio composto da Cipriani-Bartalucci e il nuovo acquisto Trotta porta i tre punti a Gori e compagni.

EUROPA LEAGUE. La detentrice del torneo Ival dimostra di avere un feeling particolare con l’Europa League, con il team di Serravalle che si guadagna l’accesso alla semifinale battendo per 8 a 5 la Pizzeria 3 Archi di Tosoni. I grossetani sono trascinati da un Arcoria superlativo, vero ago della bilancia della gara con cinque gol, con Raia e Ceciarini a competere lo score dei marcatori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.