Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: la Fight Gym continua a stupire nella trasferta di Padova

Più informazioni su

GROSSETO – Continua il momento magico della Fight Gym Grosseto con i successi che i sui pugili stanno mietendo sui ring nazionali. Nel mentre Simone Giorgetti è stato confermato agli allenamenti collegiali al Centro federale di Santa Maria Degli Angeli a coadiuvare gli azzurri in preparazione olimpica, quattro pugili seguiti da Raffaele D’Amico e Emanuela Pantani hanno affrontato ieri a Padova dei pari peso locali.

La prima a salire sul ring la quindicenne Eleonora Guercioli nei kg. 57 che, al suo ottavo match, ha conservato la propria imbattibilità opposta alla più esperta Matilde Bocciato che con i suoi 18 incontri ha già vestito l’azzurro in confronti internazionali. La prima ripresa vedeva la grossetana soccombere di misura, ma nelle rimanenti due riprese il suo ritmo e la velocità delle serie mettevano in difficoltà l’avversaria. Alla fine del match arrivava un salomonico verdetto di parità.

Nell’incontro successivo era l’altra grossetana elite kg.51, Elisa Marian che macinava punti nel corso delle 4 riprese e si aggiudicava la prova con la rappresentante della Padova Ring Claudia Coccia.

Era la volta del recente vincitore del Torneo Italia, il giovane fantasista cubano della palestra grossetana Rier gabriel Garcia Pozo nei kg. 64 che nel corso delle tre spettacolari riprese dava sfoggio della sua abilità nelle schivate e mobilità accompagnate dalla scelta di tempo per entrare con i suoi colpi nella guardia dell’avversario Antonio Musella, mai domo e sempre pronto alla reazione. La giuria con un pari premiava i due contendenti del match più spettacolare del pomeriggio padovano.

Nell’ultimo incontro era impegnato l’elite della Fight Gym Grosseto, Riccardo Cimmino nei kg. 60, che si aggiudicava ai punti l’incontro nei confronti dell’ostico coloured locale John Samanda. Bilancio della trasferta altamente positivo per i ragazzi grossetani che portavano a casa il bottino di due vittorie e due pareggi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.