Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Taekwondo: esame finale per il cambio di cintura alla Tao Project

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 12 giugno alle ore 10, in via India, presso la palestra dei Vigili del Fuoco di Grosseto si terrà l’esame per il cambio di cintura degli allievi di Taekwondo Songham Italia dell’Associazione Tao Project, Accademia di Arti Integrate, diretta dal pluridecorato maestro Dante Rodi, laureato in sport da combattimento con specializzazione in Taekwondo presso la Facoltà di Scienze Sociali de la Universidad National de Lomas de Zamora (Buenos Aires), 4° Dan di Taekwondo, 3° dan di Kung Fu ed esperto docente di numerose discipline marziali interne ed esterne tra le quali il Taijiquan e Krav Maga.

Il Taekwondo – sport nazionale coreano ed olimpico internazionale – è celebre per la spettacolarità di calci e pugni (Calcio = Tae, Pugno = Kwon) ma è soprattutto un’ arte (Arte = Do), qualcosa che differisce dalla semplice attività fisica o tecnica di combattimento , caratterizzata da principi radicati di autocontrollo, cortesia, rispetto, lealtà e servizio ; una coltivazione continua di pratiche morali oltre che fisiche, volte alla crescita del praticante non solo dal punto di vista atletico ma anche – e soprattutto- da quello caratteriale: in pratica una coltivazione di forza, compassione e lucidità interiore oltre che esteriore.

La scuola ha nel corso degli anni acquisito numerosi riconoscimenti internazionali a testimonianza del lavoro svolto con sacrificio e dedizione ed arricchisce continuamente il proprio medagliere in tornei Europei ed Internazionali (l’ultimo a Cascas in Portogallo).

L’Associazione Tao Project – Accademia di Arti Integrate- è nata per coniugare al principio delle arti marziali tutto ciò che appartiene all’arte ed alle tradizioni in generale, in senso motorio, energetico, terapeutico e filosofico.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.