Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appello al voto – Mazzini: «Votate l’unico cambiamento possibile»

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – L’appello al voto di Benedetta Mazzini, candidata a sindaco di Castiglione della Pescaia per il Movimento 5 Stelle.

«L’indifferenza e l’astensione sono i nemici del nostro futuro e di quello dei nostri figli o dei nostri nipoti. Non dovete scegliere i vostri rappresentanti solo sulla base di programmi elettorali. Questi sono tutti belli e ben fatti. Voi dovete scegliere per una visione diversa del futuro che parta da un nuovo modo di amministrare distante dai soliti giochi di potere. Per anni vi è stato fatto credere che la politica fosse  solo per coloro chi per anni avesse fatto la gavetta politica, per un laureato, per un titolato non credeteci ! Noi tutti quotidianamente facciamo politica quando scegliamo cosa comprare o cosa non comprare, quando ci impegniamo nel sociale! La politica è parte integrante della quotidianità di tutti proprio perché viviamo in una comunità fatta di individui che stanno insieme per soddisfare esigenze comuni. Ecco che con il cuore in mano vi chiediamo di riprendervi quella parte di potere decisionale che vi è connaturale e di mettervi in gioco assieme a noi per dare un nuovo futuro al nostro amato paese».

«Con il M5s avete questa possibilità la possibilità di attuare ciò che voi avete ritenuto giusto per migliorare la condizione di vita di noi cittadini, per dire basta alle speculazioni che deturpano il territorio, per un rilancio economico e sociale del nostro paese. Vogliamo rovesciare la piramide. I cittadini non saranno più la base passiva di scelte calate dal vertice. Attraverso una diretta partecipazione alle scelte decisionali, guideranno la macchina amministrativa e ne controlleranno costantemente l’operato. Non si parlerà più del Comune  palazzo di vetro, dove i cittadini spettatori osservano passivi, ma di cittadini che sono dentro il palazzo e che decidono e controllano».

«Noi non siamo dei navigati della politica ma umili cittadini che vogliono riconsegnare l’amministrazione al legittimo proprietario: il cittadino stesso. Forse vi parrà un sogno tanto è il torpore in cui ci hanno tenuti, tanto complicata hanno dipinto l’amministrazione. Hanno usato parole difficili, volutamente poco comprensibili per renderci meri destinatari e attori di scelte calate dall’alto. Dateci una chance e datevi una chance. Ricordate “basta aprire gli occhi per non vederli più”»

«E ora pensate a quante volte in passato avete creduto che le parole ben scritte sui foglietti elettorali divenissero realtà, pensate in cuor vostro se siete soddisfatti o se invece vi sentite delusi. Se le vostre aspettative sono state realizzate. Se  invece avete il desiderio di un cambiamento avete solo una possibilità: scegliere noi comuni ed agguerriti cittadini che hanno solo un unico obiettivo portare i Castiglionesi a scegliere direttamente il loro futuro. Il 5 giugno, votate il solo cambiamento possibile, votate per voi, scegliete di metterci alla prova e di mettervi in gioco con noi. Se avremo fallito saremo come tutti gli altri, ma siamo sicuri che  noi e voi, insieme, costruiremo una Castiglione migliore».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.