Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Orbetello approva bilancio: nel 2016 via libera a due scuole e alla ciclabile

Più informazioni su

ORBETELLO – Sono stati approvati dal Consiglio comunale di Orbetello due atti fondamentali per il governo del territorio: il bilancio consuntivo 2015 e il bilancio di previsione 2016.

Il Comune di Orbetello ha chiuso il consuntivo con un avanzo di amministrazione di 11milioni e 275mila euro al 31 dicembre 2015, di cui 4 milioni e 338mila euro destinati agli investimenti; 2 milioni e 421mila da vincolare e 3milioni e 600mila da accantonare per il fondo crediti. Gli investimenti sono stati tutti finanziati mediante l’utilizzo di mezzi propri tra avanzo di amministrazione, proventi dagli oneri di concessione, alienazioni ed entrate vincolate. Nessun ulteriore mutuo passivo  è stato contratto. Anche l’indebitamento dell’Ente si è ridotto per effetto della restituzione della quota capitale di un milione e 552mila euro. Non è stato fatto ricorso ad anticipazioni di cassa. Il Fondo di cassa ha chiuso l’esercizio 2015 con una giacenza di cassa di 15milioni e 863mila euro”.

“Ringrazio gli uffici che hanno lavorato bene – afferma il sindaco  – nonostante tutte le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare, oggi presentiamo un bilancio  frutto di una gestione attenta che ci consente di progettare il futuro di Orbetello su basi solide attraverso importanti interventi inseriti nel bilancio di previsione 2016”.

Questi i principali investimenti previsti dal Comune di Orbetello per il 2016: la scuola media di Neghelli (486mila euro) e la scuola elementare di Neghelli (520mila euro); la costruzione delle piste ciclabili (565mila euro); la sistemazione di piazza Cortesini a Orbetello (280mila euro) la realizzazione dei fontanelli per la distribuzione dell’acqua potabile (212mila euro); interventi sugli edifici comunali a Polverosa (160mila euro). E poi 51mila euro per gli impianti di illuminazione; 70mila euro per i corpi illuminanti all’edificio ex carceri; 100mila euro per realizzare lo skate park; 150mila euro per la manutenzione straordinaria della Polveriera Guzman. A questi si aggiungono una serie di altri interventi di manutenzione degli impianti sportivi, degli edifici scolastici e degli edifici pubblici.

“Con il bilancio di previsione 2016 – continua il sindaco  – abbiamo fatto la scelta di non aumentare le tasse, tutte le voci sono rimaste invariate così come le tariffe per la mensa scolastica, gli asili nido, i trasporti e l’imposta di soggiorno che sarà  destinata ad investimenti nel settore degli eventi, della promozione turistica e della cultura. Massima attenzione ai servizi: anche nel 2016 garantiremo l’assistenza domiciliare agli anziani, ai disabili e ai minori, i contributi ad integrazione delle rette di ricovero e ad integrazione dei canoni di locazione; i contributi alle associazioni che operano nel sociale, i contributi economici per le famiglie più bisognose. Orbetello ha i conti in regola e ha risorse da investire sul territorio. Abbiamo lavorato con serietà e impegno e questo ci consente di chiudere il mandato, lasciando una importante eredità e guardando con fiducia al futuro di Orbetello.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.