Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Disco verde per il bilancio, anche Scarlino rispetta il patto di Stabilità

Più informazioni su

SCARLINO – Via libera al bilancio 2015 di Scarlino. Il consuntivo è stato approvato dal consiglio comunale e il patto di Stabilità è stato rispettato.

«L’esercizio 2015 – commenta l’assessore al Bilancio Francesca Mencuccini – è stato un anno straordinario per il passaggio alle nuove regole della competenza finanziaria potenziata, una regola statale comunque voluta per conoscere esattamente lo stato di salute dei bilanci degli enti locali».

«Nonostante le difficoltà riscontrate per fare fronte a tutti gli impegni preventivati, in questo anno di passaggio, l’amministrazione del comune di Scarlino ha comunque: rispettato il patto di stabilità ;l’indicatore di tempestività di pagamento; una velocità di gestione della spesa corrente al di sopra della media regionale per analoga fascia demografica , nonché rispetto ai comuni della provincia di Grosseto, assestandosi ad un 77,05%; rispettato le limitazioni di spesa del personale; rispettato tutti i parametri di deficit strutturali; buoni livelli degli indicatori economici e finanziari sia di entrata che di spesa; concluso l’anno senza anticipazioni di tesoreria; già accantonato al 31 dicembre 2014 fondi per passività potenziali che, in caso di vittoria dei contenziosi, si trasformeranno in risorse disponibili o che consentiranno, alternativamente, di mantenere gli equilibri finanziari».

«Analizzando alcuni indicatori – conclude l’assessore – delle entrate correnti, il comune di Scarlino ha una elevata capacità media di riscossione delle entrate proprie pari al 81,06% a fronte di una media regionale di comuni di pari fascia demografica pari al 72,29% e dei comuni della provincia di Grosseto del 69,02%».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.