Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Appello al voto – Massimiliano Magrini: «favorirò le imprese per creare posti di lavoro»

CASIGLIONE DELLA PESCAIA – Appello al voto per Massimiliano Magrini, candidato a sindaco di Castiglione della Pescaia per la lista “Uniti per una Castiglione migliore”.

«La mia esperienza di imprenditore e l’amore che mi spinge a vivere e lavorare nel mio Paese mi hanno portano ad accettare la candidatura a Sindaco di Castiglione della Pescaia. Per cinque lunghi anni abbiamo avuto un governo a senso unico che ha trascurato i bisogni reali dei cittadini.

Bisogni che in questa campagna elettorale ho toccato con mano entrandovi nel merito per poter dare, se eletto Sindaco, delle immediate soluzioni. La cosa che mi ha sconcertato maggiormente è che anche i bisogni primari sono stati trascurati: parlo della salute, parlo delle fasce più deboli della popolazione.

Il Comune che ho in testa è una Amministrazione trasparente che guarda allo sviluppo delle imprese e del turismo per creare finalmente sul nostro territorio lavoro “buono” per i giovani e per chi in età avanzata lo ha perduto.

Una amministrazione che ha a cuore la salute dei cittadini e che si batterà per avere sul territorio: un presidio medico sanitario di guardia medica attivo tutto l’anno, un servizio di emergenza/urgenza sempre più rafforzato, una piazzola per l’elisoccorso per interventi tempestivi.

Una amministrazione che sosterrà ed incrementerà gli aiuti economici destinati alle associazioni di volontariato, unica vera risorsa per integrare i servizi sociali del comune creando convenzioni mirate per lo sviluppo di progetti rivolti alle fasce vulnerabili del nostro territorio.

Uniti per una Castiglione Migliore rappresenta tante persone comuni che, lontane dal potere politico e dalla ricerca di poltrone, hanno deciso di impegnarsi per cambiare davvero. Ci spinge l’ amore per un territorio sul quale siamo cresciuti, dove oggi lavoriamo e che vorremmo che i nostri figli potessero amare con lo stesso ardore con il quale lo facciamo noi e lo hanno fatto in passato i nostri genitori.

Il nostro sogno è quello di riavvicinare i cittadini all’amministrazione e di restituire quindi all’intera comunità quei valori sociali ed etici di convivenza civile che gli eventi di questi ultimi anni hanno offuscato.

Per tutto questo chiedo il vostro sostegno. Domenica 5 Giugno votate Massimiliano Magrini sindaco, votate il cambiamento!»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.