Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Motori: a Santa Fiora la terza prova del campionato italiano trial

Più informazioni su

SANTA FIORA – Sabato 4 e domenica 5 giugno a Santa Fiora si svolgerà la terza prova del Campionato italiano Trial: la Federazione Motociclistica Italiana e il Comitato Trial hanno assegnato all’esperto Moto Club di Santa Fiora l’intera regia dell’evento che fa parte della stagione agonistica 2016 ed è organizzato con il patrocinio del Comune di Santa Fiora ed il sostegno di alcune aziende e associazioni locali.

Oltre 100 piloti, tra cui i migliori trialisti italiani che ci rappresentano a livello internazionale, si misureranno a Santa Fiora assicurando al pubblico spettacolo e adrenalina allo stato puro.

Nel Trial non ci sono avversari, ma solo ostacoli da superare. In questa frase è racchiusa tutta l’essenza di questa affascinante disciplina del fuoristrada. I motocicli rispettano l’ambiente per la bassa velocità esercitata, la ridotta rumorosità e la potenza limitata. La competizione è una prova di abilità ed equilibrio del pilota, che deve superare ostacoli di varie difficoltà senza appoggiare i piedi a terra.

L’apertura dal venerdì dell’area dedicata al paddock, consentirà a tutti gli intervenuti di visitare il paese e le altre località turistiche della montagna e di assaporare i gustosi piatti della cucina locale. La partenza del primo concorrente è prevista domenica 5 Giugno, alle ore 9, da piazza Garibaldi, dove seguiranno, alle ore 17 le premiazioni.

La manifestazione si svolgerà a ridosso del centro storico e nell’area Fonte delle Monache/Piscinello. Il percorso si snoda su strada e in zone non stop indoor e outdoor: la zona indoor sarà allestita nel piazzale davanti al Nuovo teatro comunale, mentre le 14 zone outdoor saranno in località Fonte delle Monache, lungo la provinciale che da Bagnolo porta verso la vetta dell’Amiata, facilmente raggiungibile a piedi attraverso un sentiero pianeggiante ed ombreggiato.

Per facilitare la presenza del pubblico, il Moto Club ha organizzato un servizio navetta di andata e ritorno con partenza da Santa Fiora ed arrivo alla Fonte delle Monache.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.