Quantcast

Pugilato: Cipolletta vs Crudetti. A Grosseto in palio il titolo italiano dei piuma

GROSSETO – La grande manifestazione di pugilato organizzata dalla promoter internazionale Rosanna Conti Cavini in collaborazione con l’amministrazione comunale di Grosseto, con l’egida della Lega Proboxe e della Fpi e imperniata sul campionato italiano dei pesi piuma tra il detentore Nicola Cipolletta (manager Monia Cavini) e lo sfidante Michele Crudetti (manager De Clemente) si terrà al palazzetto dello sport di via Austria con inizio alle 20,30 di venerdì 3 giugno. E’ la prima manifestazione professionistica con titolo in palio che si terrà nella nostra città dopo che lo scorso anno Umberto Cavini ci ha lasciato.

La manifestazione, che sarà ripresa ed irradiata in diretta da Sportitalia con la telecronaca di Fabio Panchetti e la regia di Luigi Catalfamo, oltre al titolo italiano avrà un ricco sotto clou con un match tra professionisti pesi medi tra il napoletano Sergio Contino (manager Monia Cavini) e il senese Davide Traversi (manager De Clemente) sulla distanza delle sei riprese, un match tra neo professionisti pesi welter con il campione dei neo pro Marco Di Giamberardino ( Boxe Avezzano) opposto a Nicola Cristofori (Boxe Ferrara), ci sarà poi un match al femminile prima serie elite sulla distanza delle 4 riprese con protagonista la napoletana Carmela Chiacchio opposta a Loredana Massimiani (Boxe Avezzano), oltre ad alcuni incontri tra dilettanti della Palestra Pugilistica Umberto Cavini, presieduta da Fabrizio Corsini e diretti dal maestro Vincenzo Botti che sarann al debutto: tra gli Juniores (50 kg) Michele Maranesi sarà opposto a Francesco Venturini (Boxe Nicchi Arezzo) e tra i Senior al limite dei 70 kg, Daniele Montemaggiore contro Filippo Scarselli (Boxe Nicchi di Arezzo).

Come accade spesso la famiglia Cavini, con la sua organizzazione e professionalità, è quella di unire spettacolo al grande evento sportivo, infatti durante la serata ci sarà anche uno spazio dedicato ai balletti di “Zumba” eseguiti dalle istruttrici della Pink Lady Asd di Francesca Nicoletti, l’unica palestra della nostra città al femminile, che a tutto ritmo accompagneranno anche l’ingresso sul ring del campione italiano Nicola Cipolletta.

Inoltre, come ormai avviene da alcuni anni nelle manifestazioni targate Rosanna Conti Cavini, l’inno di Mameli sarà eseguito dal vivo in diretta televisiva dalla cantante ed attrice teatrale affermata, Katia Fini. Gli organizzatori per venire incontro alle esigenze degli sportivi ha deciso di fare un prezzo politico a soli 15 euro (biglietto unico) per tutti i posti. La prevendita è già in corso presso l’organizzazione di pugilato Rosanna Conti Cavini e Cc Infissi in via Birmania 143/145 e naturalmente la sera staessa della manifestazione alla biglietteria all’ingresso.

Commenti