Quantcast

Cofferati da Ceciarini: «Con il Jobs Act meno diritti e meno occupazione» fotogallery

GROSSETO – Campagna elettorale sempre più nel vivo in vista del voto del 5 giugno prossimo. In Maremma oggi è arrivato Sergio Cofferati, euro parlamentare che ha aderito al progetto di Sinistra Italiana, dopo la sua esperienza nel Pd.

Dopo l’incontro con il sindaco Monica Paffetti ad Orbetello, Cofferati ha raggiunto Grosseto per partecipare all’iniziativa sul tema del lavoro e delle pensioni organizzata da “Insieme, a Sinistra”, la lista che sostiene la candidatura a sindaco di Massimo Ceciarini.

«Qui a Grosseto – ha detto Cofferati – c’è un progetto di sinistra unita, un progetto interessante perché oltre a essere unitario è anche in grado di avanzare proposte di governo e soluzioni per il territorio»

È stata l’occasione per parlare anche delle riforme del lavoro e del “Jobs Act” del governo Renzi. «Il Jobs Act non è una riforma di sinistra ha tolto diritti e non ha creato posti di lavoro. Per creare occupazione sono necessari investimenti soprattutto in ricerca e innovazione».

Commenti