Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Paffetti «Continueremo con il cambiamento». E punta su Laguna, mobilità e sociale

ORBETELLO – «Continuare quel meccanismo di cambiamento che si è innescato cinque anni fa con la nostra vittoria alle elezioni dopo 15 anni di centro destra.» Sarà questo l’input principale della lista che sosterrà alle prossime elezioni il sindaco uscente, Monica Paffetti, che questo pomeriggio ad Orbetello ha presentato il programma elettorale per i prossimi cinque anni di governo.

«Continueremo a rapportarci con la gente in maniera diretta, con la porta del sindaco sempre aperta – ha detto la primo cittadino – e ci impegneremo per evitare che prendano campo, ad Orbetello, le parti politiche della destra che fanno leva sul populismo e mirano alla pancia della gente.»

Paffetti ha poi cominciato a ripercorrere i punti principali su cui intende lavorare con al sua nuova squadra: «Il punto numero uno sarà senz’altro la Laguna, una realtà complicata a cui gli orbetellani sono anche legati emotivamente – ha spiegato lei – con tantissime cose che ruotano intorno ad essa, come turismo e salvaguardia dell’ambiente. Elemento questo molto importante, da tenere sotto attenzione anche riguardo ad erosione costiera e rischio idraulico.»

Gli altri temi su cui Monica Paffetti ha sviluppato la sua presentazione del programma elettorale sono stati inoltre la mobilità sostenibile, la sanità ed il sociale, le politiche abitative, i giovani, l’acquacoltura, la cultura, sport e turismo. Il tutto analizzando anche le varie necessità delle frazioni e di Orbetello nell’ottica futura.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.