Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balneari, Marras «La legge non è contro le imprese. Forza Italia incoerente»

Più informazioni su

GROSSETO – «Ringrazio Vivarelli Colonna per avermi tirato in ballo, sarà l’occasione di spiegare, ancora una volta, l’importanza della legge approvata dal Consiglio regionale sulle concessioni demaniali». A rispondere sulla polemica sui balneari è il consigliere regionale Leonardo Marras.

«Utilizza le stesse parole che ieri l’onorevole Bergamini ha usato per attaccare il Partito Democratico, così io replicherò le mie per respingere nuovamente l’accusa al mittente – prosegue Marras -. La legge non è contro le imprese, tutt’altro. Con essa offriamo alle attività toscane un’occasione unica: potranno richiedere il rilascio di una nuova concessione da 6 a 20 anni proponendo un piano di investimenti, tra cui interventi di riqualificazione ambientale, paesaggistica e infrastrutturale, che sarà sottoposto a procedura comparativa che difende il concessionario attuale».

«Noi siamo arrivati a questa votazione dopo molti confronti con gli operatori del settore ed abbiamo elaborato una norma che risponde concretamente alle preoccupazioni di centinaia di imprenditori toscani – prosegue il consigliere -. Dal centro destra, invece, è arrivato soltanto un esempio di incoerenza: i consiglieri regionali di Forza Italia hanno votato a favore della legge in Commissione e poi, in aula, hanno cambiato idea dichiarandosi contrari. Una strategia che non fa certo onore a chi pretende di darci lezioni di buona politica! Hanno scelto di non scegliere, di non prendere una posizione chiara, in nome di non so quali interessi particolari. Questo è il rispetto e l’attenzione a bisogni che potete offrire ai cittadini? Grosseto si merita molto di più».

«Per evitare che tutto prenda il tono grezzo della campagna elettorale, voglio iniziare subito un tour tra le nostre spiagge e incontrare direttamente i titolari degli stabilimenti per spiegare personalmente la legge che abbiamo approvato. Consiglio invece a Vivarelli Colonna, per approfondire la materia e togliersi ogni dubbio sulla mia attività in merito, di guardarsi il video del mio intervento in aula (https://goo.gl/wDFupc) – conclude -, sono sicuro che gli sarà d’aiuto».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.