Quantcast

Passalacqua: Alberese-Argentario 2-0. Bianconeri avanti con un gol per tempo

GROSSETO – Con un gol per tempo l’Alberese debutta al Passalacqua superando l’Argentario e incamera i primi tre punti del girone C. Gara piuttosto vivace anche se non esaltante dal punto di vista tecnico.

Al 2′ minuto subito Alberese in avanti con Quinonez su punizione che chiama alla respinta Lacchini, immediata la risposta dell’Argentario con Andrea Terramoccia che costringe Bertini alla provvidenziale uscita. Al 15′ Bragaglia si coordina dal limite e al volo, di prima intenzione, lambisce la traversa. I ritmi restano alti con le due squadre compatte e poco inclini a concedere spazi. Al 24′ Giangrande prova la girata di testa senza successo, mentre due minuti più tardi una deviazione di Cobianu su punizione di Quinonez rischia di mettere in crisi Lacchini. La gara va in fase di stallo, ma in chiusura di primo tempo una fiammata di Quinonez sblocca il punteggio: la verticalizzazione di Cinelli innesca la velocità del numero 7 che entra in area e con un tiro a girare batte Lacchini.

Nella ripresa l’Argentario ha subito la clamorosa possibilità del pari, quando al 6′ Mirko Terramoccia scavalca con un tocco morbido Bertini, ma Dininno salva acrobaticamente sulla linea di porta. Al 19′ un intervento di Paolini su Bragaglia provoca un calcio di rigore che Perosi trasforma. Il 2-0 carica ulteriormente l’Alberese che, con il nuovo entrato Rodriguez, si presenta due volte al tiro legittimando il doppio vantaggio. L’Argentario non ci sta e al 37′ Merli salta Costantini e si presenta davanti davanti a Bertini che si dimostra reattivo e sventa la minaccia. L’assalto dell’Argentario al 41′ provoca l’espulsione diretta di Dininno per una brutta entrata su Merli. Con l’uomo in più la squadra di Cangi prova il forcing finale che però non porta agli effetti sperati. L’Alberese vince per 2-0 e si porta in testa al girone C. Domani sera, alle 21.15, il confronto tra Castiglionese e San Donato che chiuderà la prima giornata del raggruppamento.

ARGENTARIO-ALBERESE 0-2
ARGENTARIO: Lacchini, Diana (25’st Sabatini), Paolini, Vongher, Palombo, Cobianu, M.Terramoccia, Atzori, Merli, A.Terramoccia, Mililotti (2’st Castriconi). A disp. Marchi, Alocci, Flego, Coccoluto, Caputo, Mantovani. All. Cangi. ALBERESE: Bertini, Bargagli, Cinelli, Perosi (20’st Rodriguez), Costantini, Dininno, Quinonez (35’st Giannini), Bragaglia (29’st Francalanci), Celestini (26’st Corradi), Giangrande, Brioso (35’st Pallicca). A disp. Mazzuoli, Simi, Belardi, Spaghetti. All. Benetello. Arbitro: Alessandro Lampedusa. Marcatori: 45’pt Quinonez (A), 19’st Perosi rig. (A). Espulso: al 41’st Dininno per gioco violento. Ammoniti: Diana, Paolini, A.Terramoccia, Corradi. Recupero: 1’pt, 4’st.

Commenti