Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach Handball: seconda convocazione nella nazionale under 16 per Rizzo

GROSSETO – Davide Rizzo in Croazia alla Jarun Cup di Beachandball 2016. Il giovane allievo di Paolo Fanelli, nella Nazionale Under 16 maschile, testa i più temibili avversari esteri in vista dei Campionati europei di Luglio in Portogallo a Nazaré. Seconda convocazione per Davide Rizzo che, dallo scorso 25 aprile e fino al 1° maggio, con la Nazionale Under16 maschile di Beach Handball, sta disputando il Torneo Internazionale Jarun Cup di Zagabria.

La Jarun Cup vede la Nazionale U16 opporsi, ai coetanei croati del Sesvete, dello Jole’s Sand Moles e del Detono Zagreb nel torneo riservato ai nati dal 2000 in poi. Gli azzurrini prenderanno parte, inoltre, alle gare del torneo della categoria superiore (nati dal 1998 in poi), dove affronteranno due selezioni olandesi U16 e i croati del Detono Zagreb.

Il cammino verso gli Europei di luglio è dunque intenso. Le prime quattro classificate all’esito della manifestazione continentale in programma in Portogallo, infatti, saranno qualificate aiCampionati Mondiali U17 del prossimo anno, dove le prime tre formazioni europee della graduatoria finale accederanno, per la prima volta, agli YOG (Youth Olympic Games) di Buenos Aires 2018.

“La convocazione in Nazionale di Davide Rizzo, giovane emergente e di spicco della Pallamano Grosseto, è un motivo di orgoglio per tutto il movimento della pallamano maremmana, non nuova a esperienze del genere e sulla cresta dell’onda da diversi anni in questa specialità – dichiarano dalla società –Sicuramente la platea europea a cui si affaccia il ragazzo non potrà che arricchire e accrescere il suo bagaglio tecnico-tattico nonché quello di tutti i suoi compagni di avventura ai quali, unitamente allo staff della Nazionale, guidata ricordiamo dal tecnico Vincenzo Malatino, allenatore della squadra senior della Pallamano Grosseto, facciamo i complimenti per i  successi sinora ottenuti e auguriamo una brillante riuscita della manifestazione, esperienza che noi tutti seguiremo con grande entusiasmo”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.