Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio a 5 Uisp: in serie C allungo del Campetto che si riscatta

Più informazioni su

GROSSETO – Vittoria di grande importanza per il Muppet nel girone A di serie C: il team di Fabbri piega per 3 a 1 nello scontro al vertice i Pecori di Maremma e conserva la prima posizione. E’ il tris di Pennacchini a rompere gli equilibri in una sfida dall’alto tasso tecnico e agonistico. Le altre big però non stanno a guardare: il Prima Etruria Immobiliare stende per 10 a 2 La Cantina di Istia grazie a Mema e Ruggiero, mentre La Smessa si affida all’ormai collaudato tandem Busonero-Fanciulli per ottenere i tre punti contro gli Spartan: 10 a 4 il risultato finale. Il poker di Salvadori blinda la posizione playoff del Vets Futsal, che mata 7 a 4 i Torrefatti (Deiana 3), mentre la Banca della Maremma sfrutta le doppiette di Rossi e Andrei per ottenere il successo per 6 a 4 contro il Vallerotana Dream Team (Scapigliati 2). Infine, bel successo per Il Melograno, che supera di misura (7-6) uno Svicat che si è smarrito nel girone di ritorno: Sborchia e Lucchetti ci provano fino in fondo, ma Colomibini e Gramazio firmano il parziale decisivo.

Svolta forse decisiva per la vetta del girone B di serie C: Sefa lancia in orbita la capolista Gorarella Fc, che si impone per 10 a 6 (Negro 3) contro un comunque positivo Boca Fc, approfittando così del ko nel recupero di campionato dello Sheffield Fc, con il combattivo Gori Ecofficina che si impone con un tennistico 6 a 3, frutto delle giocate di Siclari ed Ercoli. Capitan Siclari si conferma anche nella seconda gara disputata dai biancoverdi e che completa una settimana a dir poco produttiva: la sua cinquina, insieme alla tripletta di Cozzolino, spiana la strada nel 9 a 4 sul Vagagame. Il Tpt viene fuori alla distanza (7-2) sull’Elettrotermika (Verde 2), con le doppiette di Castelli, Carmellini e Romboli, mentre la verve di Tommaso Verni e Sbrolli permette a un super Trotta (nove gol per lui) di mettere le ali al Calcio Samba con il 12 a 5 sul Lellofiori. Infine, gran colpo del Panificio Granaio Bar Montiano, che esce vincitore per 2 a 1 nella sfida avara di gol con il Mugen Fc: Cappuccini e Aiello rendono inutile il centro di Giannini.

L’Ac Campetto sfrutta il turno di riposo del Sicar Gas per allungare in vetta alla classifica del girone C: sei i punti di vantaggio per i ragazzi di Castiglione, che però hanno disputato due gare in più. Tutto ancora aperto, quindi, ma la vittoria per 10 a 8 contro il Granducato è un bel segnale di riscossa dopo il ko di settimana scorsa: Terranzani è super con una cinquina, ma ancher Serafin e Loffredo sono importanti per limitare la serata di grazia di Kaja (sei gol). L’Aston Villa continua a confermarsi la squadra più in forma del raggruppamento, come testimoniato dall’eloquente 11 a 0 calato contro l’Ingrati Marhini: l’accoppiata Innocenti-Landi fa la differenza. Scatto poderoso in ottica playoff per l’Approdo Fc, che balza al quinto posto dopo il 5 a 3 su Il Velaccio (Cocola 2): a decidere la gara ci pensa l’esperienza di Mori. La doppietta di Aguirre permette al Live Life Club di imporsi per 5 a 2 sul Pari, mentre l’Autofficina Amorosi la spunta a tavolino sull’Alba. Rinviata Maremma Calcio-Autofficina Meconcelli.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.